Max Gazze' - La vita com’e', spartito testo e accordi - MbutoZone.it

Max Gazze'



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 






 

La vita com’e'


Tonalita' originale Sibm
capo al I tasto
Lam Rem Lam Rem Lam Rem
Lam Mi Lam

                     Lam
Se fossi qui dipenderei dalle tue tenerezze
            Rem                    Do
dette sul collo a bassa voce ma lo sai
               Lam
l'amore porta guai  si perde quasi sempre c'e' gente
         Rem              Do
che facile non si riprede piu' ma tu
 Lam      Rem             Lam
guarda me  prendo tutta la vita com’e'
Rem                  Lam                 Mi                 La
   non la faccio finita ma incrocio le dita e mi bevo un caffe'

            La
Ammazzo il tempo provando con l'auto meditazione canto un po'
          Re                     La
nella testa oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
          Mi                     Re
e mi rimetto ripulendo il mio salotto
                La                    Lam Rem Lam Rem Lam Mi Lam
dal terribile ricordo che resta di te
                   Lam
Se fossi qui mi lascerei tentare dalle tue carezze
   Rem                       Do
pero' ringrazio Dio che non ci sei
          Lam
l'amore fa per noi ma separatamente
              Rem                         Do
c'e' gente che come me non si riprende mai  lo sai
  Lam      Rem             Lam
guarda te  questo straccio di vita cos'e'
Rem                Lam               Mi                 La
   non la faccio finita soltanto perche' e' pronto un altro caffe'

            La
Ammazzo il tempo provando con l'auto meditazione canto un po'
          Re                             La
nella testa oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
          Mi                     Re                La
e mi rimetto ripulendo il mio salotto dal terribile ricordo
                                                 rimasto di te
            La
Indifferente che mente c'e' l'eco di quelle malelingue che
           Re                           La
mi han detto oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
    Mi                               Re
ci sono cose su di lei che e' meglio non sapere mai
          La                    Re La
sai che ricordo mi resta di noi
Re                   La
oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
      Mi                       Re
e mi rimetto ripulendo il mio salotto
                 La
dal terribile ricordo che resta di te

Lam      Rem             Lam        Rem
guarda me  prendo tutta la vita com’e'
                Lam                  Mi                 La
non la faccio finita ma incrocio le dita e mi bevo un caffe'
            La
Ammazzo il tempo provando con l'auto meditazione canto un po'
          Re           La
nella testa oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
          Mi                     Re
e mi rilasso  finche non avro' piu' addosso
                La
dal terribile ricordo rimasto di te
            La
Indifferente che mente c'e' l'eco di quelle malelingue che
           Re            La
mi han detto oh oh ohh ohh ohh ohh oh oh ohh ohh ohh ohh
    Mi                               Re
ci sono cose su di lei che e' meglio non sapere mai
          La
sai che ricordo mi resta di noi
     Mi                         Re
Ma ci son cose su di me che forse non ci crederai
           La                 Lam Rem Lam Rem Lam Mi Lam
sai che ricordo ti resta di noi