Tiziano Ferro - Non me lo so spiegare, Spartito testo e accordi per chitarra- MbutoZone.it

Tiziano Ferro



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 







Non me lo so spiegare


Sol  Fa#

Sim
Un po' mi manca l'aria che tirava
Sol       La                  Sim        Sol Fa#
O semplicemente la tua bianca schiena..nananana
Sim
E quell'orologio non girava
Sol         La                  Re  Sim     Sol    Fa#
Stava fermo sempre da mattina a sera come me lui ti fissava
Sim
Io non piango mai per te
Sol      La          Sim     Sol  Fa#
Non faro' niente di simile... nononono
Sim                Sol    La
Si, lo ammetto, un po' ti penso
Re    Sim    Do#           Fa#
Ma mi scanso non mi tocchi piu'

Si                                         Mi
Solo che pensavo a quanto e' inutile farneticare
                   Fa#                     Si
E credere di stare bene quando e' inverno e te
                  Mi
Togli le tue mani calde
                       Fa#
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
Si                             Mi         Fa#
mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana
Si                                      Mi
Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
                       Fa#                Si
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
                   Mi
Ti permetto di sognare
                         Fa#        Si
E se hai voglia, di lasciarti camminare
                                     Mi
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
                   Fa#           Si
Ma vuoi dirmi come questo puo' finire?
          Mi      Fa#
Non me lo so spiegare
Si           Mi      Fa#  Sol  Fa#
Io non me lo so spiegare

Sim
La notte fonda e la luna piena
Sol             La               Sim
Ci offrivano da dono solo l'atmosfera
     Sol       Fa#
Ma l'amavo e l'amo ancora
Sim
Ogni dettaglio e' aria che mi manca
Sol        La               Re  Sim
E se sto cosi sara' la primavera..
       Do#                Fa#
Ma non regge piu' la scusa...

Si                                         Mi
Solo che pensavo a quanto e' inutile farneticare
                   Fa#                     Si
E credere di stare bene quando e' inverno e te
                  Mi
Togli le tue mani calde
                       Fa#          Si
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
                               Mi         Fa#
mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana
Si                                       Mi
Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
                       Fa#                Si
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
                 Mi    Fa#
Ti permetto di sognare

Si                                          Mi
Solo che pensavo a quanto e' inutile farneticare
                   Fa#                     Si
E credere di stare bene quando e' inverno e te
                  Mi
Togli le tue mani calde
                       Fa#          Si
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
                               Mi         Fa#
mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana
Si                                       Mi
Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
                       Fa#                Si
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
                 Mi
Ti permetto di sognare
                         Fa#        Si
E se hai voglia, di lasciarti camminare
                                     Mi
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
                   Fa#           Si
Ma vuoi dirmi come questo puo' finire?
Mi                 Fa#           Si
Ma vuoi dirmi come questo puo' finire?
Mi                 Fa#           Si
Ma vuoi dirmi come questo puo' finire.