Lucio Dalla - Liam, spartito testo e accordi per  chitarra. - MbutoZone.it

Lucio Dalla



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:

 

 






 

Liam


Do Fa    Do Fa

Do
Liam dov'e' ?
Fa                                      Do                
raccoglie le stelle che son cadute nel bar

e sua madre dov'e' ?
                                   Fa                      Do
e' ancora in prigione, per un po', per un po' resta la'

e il padre chi e' ?
 Fa                                    Do                
non l'ha mai avuto, non so nemmeno se c'e'
                     Sol              Do
e lui come fa ?  A far che ?  Liam dov'e'.

Liam dov'e' ?
                      Fa                     Do
Quell' uccellino caduto da un cielo nero senza pieta'

e cosa fara' ?
                           Fa                        Do
quella mina in un campo di grano fa che esplodera'
                             Fa               
non lontano da qui, non lontano da me, dal mio cuore, dal
              Do
 coltello che ha e chi glielo da' ?
                                          Sol
l'ha avuto dal diavolo o e' stato il signore, comunque ce
  Lam
l'ha.

Pieno di lividi
          Fa
muso di cane annusa la citta'
                    Do                Sib                Fa
poi, alla stazione, prende un passaggio che uno gli da'
          Lam                               Fa
e' tra il bene e il male che di notte ci si gioca la partita

                         Do                     Sol
ma c'e' assenza di campo, e' sparito il segnale, lui dov'e' ?

Liam dov'e'          
Midim  Re  Reb  Do  Midim  Re  Reb  Do

Re
E' tra la terra e la luna
     Sol                                    Re           
che riporta nel cielo le stelle cadute nel bar

e sua madre dov'e'
                                                 Sol            
in cucina a stirare i suoi jeans nella casa che ancora non
  Re
 c'e'

e il padre dov'e' ?
                   Sol                         Re
e' la', confuso nel nulla ma sta' bene dov'e'

e il nulla cos'e' ?
                             La              
e' la casa del padre, e' la notte, il pensiero, e' tutto
            Re
quello che c'e'.

E invece Liam dov'e' ?
                           Sol                 Re
e' ancora la' la', la' sulla croce come me come te

e la' cosa fara' ?
                                            Sol
mangia un hamburger, si fuma una canna, ch'e' tutto quello
      Re
 che ha

e il coltello dov'e' ?
             Sol                        Re      
e' ancora la', la' nel suo cuore e la' restera'
                                            La
senza neanche un rumore, e' solo un respiro, non e' un
             Sim
rumore l'eternita'!

Sol  Re  Sol

           Re                                Sol
E' tra il bene e il male che di notte ci si gioca la

partita

Re  La  Re  Sol  Re  La

Fa#m 7/5b  Mi  Mib  Re ..