Luca Carboni - Malinconia , spartito testo e accordi - MbutoZone.it

Luca Carboni



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 






 

Malinconia 


DO            SOL              LA-             FA
la malinconia ha le onde come il mare ti fa andare
          DO     SOL        LA-   SOL
e poi tornare ti culla dolcemente
DO            SOL             LA-              FA      
la malinconia si balla come un lento la puoi stringere
      DO        SOL           LA-  SOL                  
in silenzio e sentire tutto dentro
 DO          SOL             LA-         FA      
e' sentirsi vicini e anche lontani e' viaggiare
       DO      SOL          LA-
stando fermi e' vivere altre vite
DO                 SOL          LA-           FA      
e' sentirsi in volo dentro gli aereoplani sulle navi
      DO        SOL               LA-
illuminate sui treni che vedi passare

SIb       RE-            FA       RE-DO
ha la luce calda e rossa di un tramonto
SIb            RE-          DO         RE
di un giorno ferito che non vuole morire mai

SOL          RE        MI-              DO         SOL
sembra quasi la felicita', sembra quasi l'anima che va
                RE               MI-  DO
il sogno che si mischia alla realta'

SOL             RE            MI-         DO         SOL
puoi scambiarla per tristezza ma e' solo l'anima che sa
                RE        MI- DO
che anche il dolore servira'

FA            LA-           DO       LA-SOL
e si ferma un attimo a consolare il pianto
FA           LA-         DO            RE
del mondo ferito che non vuol morire mai

DO                SOL         LA-         FA          
e perdersi tra le dune del deserto tra le onde
         DO           SOL             LA- SOL
in mare aperto anche dentro questa citta'

    DO              SOL          LA-        FA       
e sentire che tutto si puo' perdonare, che tutto
          DO             SOL           LA-  SOL
e' sempre uguale cioe' che tutto puo' cambiare

DO           SOL            LA-         FA               
e' stare in silenzio ad ascoltare e sentire
               DO       SOL             LA- SOL
che puo' essere dolce un giorno anche morire

SIb         RE-            FA      RE-DO
nella luce calda e rossa di un tramonto
SIb            RE-          DO           RE
di un giorno ferito che non vuole morire mai
SOL          RE        MI-              DO         SOL
sembra quasi la felicita', sembra quasi l'anima che va
                RE               MI-  DO
il sogno che si mischia alla realta'
SOL             RE            MI-         DO         SOL
puoi scambiarla per tristezza ma e' solo l'anima che sa
                RE        MI- DO
che anche il dolore passera'

FA            LA-           DO       LA-SOL
e si ferma un attimo a consolare il pianto
FA           LA-         DO            RE
di un amore ferito che non vuole morire mai